You are currently viewing VIPASSANA: essere nel momento presente
close up view of unrecognizable young asian woman doing yoga in a park. Sitting on the bridge with praying hands position and using Mala necklace. Yoga and healthy lifestyle concept. Top view

VIPASSANA: essere nel momento presente

Quante volte nell’arco della giornata ci capita di fermarci e chiederci: “Come sto?” Raramente! In realtà siamo più spesso fuori che dentro. Fuori dal corpo, sopraffatti dalla moltitudine di pensieri, impegni, decisioni da prendere, to do list, vision. Stiamo così tanto “fuori”, proiettati verso l’esterno e il futuro da perdere totalmente di vista ciò che siamo adesso, ciò di cui abbiamo bisogno ora.Solo che nessuno ce lo insegna, a restare “dentro”. Siamo bravissimi in matematica, geografia, storia, ma non riusciamo a fare una cosa che i bambni fanno, naturalmente,  tutti i giorni: restare nel presente, restare nel qui e ora.Ma immagina se solo riuscissi a realizzare i tuoi sogni, a liberarti dalle tua paure, a credere di più in te stessa/o!VIPASSANA: essere nel momento presenteVIPASSANA (da passana: vedere e vi: attraverso), vedere attraverso, riuscire ad avere una visione chiara e profonda, come risultato di un’auto osservazione.Ecco dove può portarci la meditazione: a staccarci da tutti gli stimoli esterni, a cercare quel silenzio interiore che ci rende capaci di osservarci, di chiederci come stiamo in quel preciso momento.Perchè osservarci è così importante?Quando ci fermiamo ad ascoltare ed osservare con attenzione, le cose, così come sono, emergono. Pensieri, sensazioni fisiche, stati d’animo, emozioni. Nel momento in cui mi accorgo di queste cose, sono “in attenzione”, sono “consapevole” che quel determinato pensiero, quella paura esiste; me ne accorgo e mi accorgo anche di come mi fa stare.Ma non solo! meditare ci aiuta a trovare dentro di noi tutto il necessario per liberarci da ciò che ci pesa, da ciò che ci impedisce di realizzare in pieno la nostra felicità.Il raccoglimento che la meditazione ci regala è un dono prezioso: OSSERVO ciò che mi capita, COMPRENDO come io reagisco a ciò che mi capita, SCELGO come pormi rispetto a ciò che mi accade.Certo, ci sono diversi livelli di profondità nel meditare.Ma si parte sempre da un seme, se si vuole fsr crescere una quercia.Tutto ciò accade comunque, da subito, anche quando all’inizio il nostro livello di attenzione è incostante.Quali sono i passi da compiere?
  1. lasciati guidare
  2. diventa tu stessa/o la tua guida
 Immagina di essere guidata/o passo dopo passo nell’ottimizzare le tue energie, nell’accrescere entusiasmo e vitalità. Immagina di vincere le tue paure e conquistare sicurezza e coraggio. Immagina di raggiungere i tuoi obiettivi e di creare intorno a te relazioni stabili e piene di amore.Cosa puoi fare tu. Cosa posso fare io per te: cerca di dedicarti pochi minuti al giorno, un paio di cuffie alle orecchie e lasciati guidare! Accedi al gruppo facebook RESPIRAZIONE E MEDITAZIONE CONTRO LO STRESS e avrai a tua disposizione contenuti di valore e una guida esperta.Un passo alla volta. Insieme.1 passo: Clicca qui e comincia subito. L’iscrizione e contenuti sono tutti gratuiti. Per te.https://www.facebook.com/groups/51366110163527092 passo: Lasciati guidare in un percorso di Meditazione base, per creare la tua routine quotidiana con una community di persone che, come te, vogliono essere felici!Clicca qui e scopri come partecipare:https://marziabendotti.it/product/meditazione-corso-on-line/Ci vediamo “dentro”!